Cerca

Campionato spaccato in due

Calcio, serie A: vincono Juve, Roma e Napoli

Le prime tre del campionato a valanga, mentre la Fiorentina viene fermata dal Torino. Stasera il Milan, domani l'Inter

Calcio, serie A: vincono Juve, Roma e Napoli

Il treno di testa corre come... un treno. E la Serie A è ormai cosa loro, di Juventus, Roma e Napoli. Loro si giocheranno lo scudetto (con la Juve strafavorita), giallorossi e azzurri si prenderanno i posti Champions e alle altre le briciole dell'Europaleague. E' questo il verdetto della diciannovesima giornata del massimo campionato di calcio italiano, nella quale a suon di gol Juve, Roma e Napoli hanno ulteriormente scavato il solco che le separa da tutte le altre, dopo che la Fiorentina nel match odierno di mezzogiorno era stata fermata sullo 0-0 dal Tornino. I bianconeri di Conte sono andati a vincere 4-1 a Cagliari con una doppietta del sempre più decisivo Llorente, cui si sono aggiunte le marcature di Lichsteiner e Marchisio. Per i sardi l'illusorio vantaggio al 21' del primo tempo con Pinilla, prima che la Juve dilagasse nella ripresa. Il colpo davvero grosso, però, l'ha fatto il Napoli di Benitez, che ne ha fatti tre (a zero) al celebratissimo Verona di Mandorlini e Toni. In rete, per i partenopei, sono andati ancora il belga Mertens, e poi Insigne Dzemaili. All'Olimpico, la Roma ha regolato con goleada il Genoa grazie alle reti di Florenzi (in rovesciata-spettacolo), Totti (ritorno al gol dopo il rientro dall'infortunio per il capitano), Benatia e Maicon. In vetta alla classifica, ora, la Juve guida con 52 punti davanti alla Roma a quota 44 e al Napoli con 42 punti. La Fiorentina, quarta, insegue a 37. Nell'altro incontro del pomeriggio, l'Atalanta ha battuto il Catania per 2-1. Stasera Sassuolo-Milan (Honda convocato ma non si sa se giocherà). Domani Sampdoria-Udinese e Inter-Chievo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog