Cerca

Flop a Milanello

Milan, Matri verso la Fiorentina: lo ricorderanno per un gol (e 12 milioni). Video

L'ex attaccante della Juve era stato il solo colpo di mercato estivo di Allegri e Galliani. Ora, con l'addio del mister e dopo mezza stagione disastrosa, lo aspetta Firenze

Milan, Matri verso la Fiorentina: lo ricorderanno per un gol (e 12 milioni). Video

Questo gol segnato al Parma, lo scorso 27 ottobre, probabilmente rimarrà l'unico segnato da Alessandro Matri con la maglia del Milan. Ai rossoneri il diagonale ha portato 0 punti (afinì 3-2 per la squadra di Donadoni) ma è costato 12 milioni di euro. Tanti Adriano Galliani ne ha sborsati alla Juventus per acquistare l'ex attaccante del Cagliari, pupillo del mister Allegri recentemente silurato. E forse non è un caso che poche ore dopo l'esonero del tecnico faccia le valigie anche Matri: "Effettuerà le visite mediche con la Fiorentina, al suo posto è rientrato dalla Sampdoria il giovane Petagna", ha annunciato il tecnico rossonero ad interim Mauro Tassotti. La stagione a Milanelllo di Mitra Matri è stata decisamente triste: 15 presenze in campionato e 3 in Champions League, 1.013 minuti totali e quel solo, misero golletto. A Firenze con ogni probabilità andrà in prestito, con la speranza di rilanciarsi anche in vista del Mondiale brasiliano. La speranza è doppia, visto che il Milan non vorrebbe perdere il piccolo capitale investito su di lui. Altra nota beffarda: quei 12 milioni spesi in estate erano, di fatto, l'intero budget del mercato rimediato grazie alla cessione di Kevin Prince Boateng allo Schalke 04. Budget bruciato, come Allegri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog