Cerca

Serie A

La Roma prende 2 punti alla Juve
Il Milan vince in extremis
Inter fermato in casa dal Catania

PVincono Parma e Torino e avvicinano la zona Europa League. Pari della Sampdoria col Bologna, vittoria preziosa del Livorno sul Sassuolo.

Il gol di Francesco Totti su rigore

Un gol su punizione di Mario Balotelli e l’incornata di Giampaolo Pazzini, rispettivamente al 42’ e al 44’ del secondo tempo, regalano al Milan di Seedorf una vittoria in cui non sperava più contro il Cagliari.  L'Inter invece delude con il Catania, a San Siro: i neroazzurri conquistano  il primo punto in trasferta del campionato, dopo dieci sconfitte battutndo un altro record negativo: mai aveva iniziato un anno solare senza vincere cinque partite ufficiali (in questo caso quattro di campionato e una di Coppa Italia). Lo 0-0 è più un punto guadagnato che un punto perso, perché il Catania, nel secondo tempo, ha avuto due nitide palle-gol.
Vincono Parma e Torino e avvicinano la zona Europa League. Pari della Sampdoria col Bologna, vittoria preziosa del Livorno sul Sassuolo. La Roma ha battuto il Verona al Bentegodi nell’anticipo delle 12,30. Tre reti contro una dei veneti. La prima di Ljajic che porta in vantaggio i giallorossi al 46’ del primo tempo. Il Verona pareggia momentaneamente con Hallfredsson al quarto della ripresa. Arrivano poi le reti di Gervinho al sessantesimo e di Totti che segna dal dischetto chiudendo la partita. La Roma quindi recupera due punti sulla Juve che ha pareggiato ieri 1-1 contro la Lazio. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog