Cerca

Lutto

Spagna, morto l'ex ct Aragones

Si è spento in una clinica di Madrid: in carriera vinse l'Europeo del 2008. E' stato un'icona dell'Atletico Madrid con cui ha vinto da calciatore e poi da allenatore

Spagna, morto l'ex ct Aragones

Addio a Luis Aragones. La Spagna piange il tecnico che nel 2008 l’ha portata sul tetto d’Europa. Aragones è morto stamattina in una clinica di Madrid, all'età di 75 anni. Aragones è stato calciatore e allenatore e proprio pochi mesi fa aveva deciso di ritirarsi e chiudere la sua carriera. La sua vita è trascorsa interamente nel mondo del calcio. Ex attaccante, con l’Atletico Madrid ha vinto tutto da giocatore e da allenatore. In panchina ha guidato anche il Barcellona nella stagione. Luis Aragones è stato il selezionatore della Spagna campione d'Europa 2008 in Austria e Svizzera. Nel cammino che condusse le Furie rosse al titolo, la sua squadra eliminò ai rigori l'Italia di Donadoni nei quarti di finale. Dopo l'Europeo lasciò la Nazionale spagnola per allenare, fino al 2009, i turchi del Fenerbahce.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400