Cerca

La vittoria

Sochi, Zoeggeler da leggenda: bronzo nello slittino

Sochi, Zoeggeler da leggenda: bronzo nello slittino

Armin Zoeggeler vince la medaglia di bronzo nello slittino ai Giochi di Sochi ed entra di diritto nella leggenda dello sport mondiale. Lo slittinista azzurro è salito oggi per la sesta volta consecutiva sul podio olimpico delle gare individuali nella stessa specialità in sei edizioni dei Giochi invernali. Mai nessun atleta in nessun altro sport - né ai Giochi estivi e neppure a quelli invernali - era mai riuscito in una simile impresa. Altri atleti, come il tiratore tedesco Ralf Schumann, la judoka giapponese Ryoko Tamura, lo slittinista tedesco Georg Hackl e la pattinatrice tedesca Claudia Pechstein - sottolinea il Coni - si erano fermati a quota cinque, che sembrava un muro invalicabile. Oggi Zoeggeler lo ha infranto, cedendo il passo solo al tedesco Felix Loch (oro) e al russo Albert Demchenko (argento). 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog