Cerca

La rivelazione

Vieri: "Faccio l'allenatore, ma il corso non serve a un c..."

L'annuncio viaggia su Twitter: l'ex bomber pronto alla panchina. Poi la volgarità che fa infuriare Coverciano

Bobo Vieri

Bobo Vieri

Dal sole di Miami alla temperatura mite di Coverciano, dalle belle donne sui lettini da spiaggia della east coast a stelle e strisce alle panchine dei campi da calcio. Bobo Vieri tra una abbronzatura e una cena in un lussuoso ristorante americano ha ufficializzato tramite il proprio profilo Twitter la sua nuova idea: “Ufficiale: Farò il corso per allenatori”. Ma il bomber ex Juve, Inter e Milan sembra tutt'altro che sicuro della scelta.   

La decisione - Ci stava ragionando da parecchio, Vieri, ma in pochi lo ipotizzavano. Forse lui, all'idea di fare l'allenatore, era il primo a non crederci. Infatti, subito dopo il tweet in cui annunciava la svolta, è lo stesso attaccante a mandare in rete un altro post, questa volta però destinato a far discutere soprattutto per la forma con cui viene espresso. “Anche se il corso non serve a un cazzo, ma lo facciamo lo stesso”. Da qui l'ira di Ulivieri, presidente dell'Associazione Italiana Allenatori Calcio: "Cosa ne sa lui del corso di allenatori? Spesso si parla solo per dare aria ai denti". Poteva di certo partire meglio la carriera d'allenatore di Bobo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iltrota

    14 Febbraio 2014 - 11:11

    E pensare che questo k0glione fallito ha soldi e immeritata fama!!! Siamo proprio un paese di pirla, in primis tutti coloro che hanno speso soldi per fare indigestione di calcio!!!

    Report

    Rispondi

  • alvit

    14 Febbraio 2014 - 10:10

    quello è il tuo lavoro,"sborone".

    Report

    Rispondi

  • littlefrancisco

    14 Febbraio 2014 - 07:07

    Ecco un bel esempio per i nostri giovani che non riescono a trovare un lavoro:dopo tante flessioni da calciatore, fai un esercizio di flessibilità e diventi allenatore,cazzo!!Possibile che non l'abbiano pensato anche altri!?Concordo,poi,che il corso sia inutile (anche se questo non puoi dichiararlo pubblicamente;pena il discredito del tuo stesso lavoro,pirla).

    Report

    Rispondi

blog