Cerca

Tennis, torna il fascino

di Wimbledon. La gallery

Tennis, torna il fascino

L’erba tagliata finissima, il cerimoniale che obbliga gli atleti a vestirsi solo di bianco, la solita cremina con le fragole venduta alle migliaia di spettatori: è Wimbledon, il torneo che attira sempre l’attenzione di tutti, anche di chi non si è mai sognato di prendere in mano una racchetta da tennis.
Quest’anno anche The Championship, come lo chiamano Oltremanica, ha ceduto al nuovo che avanza e così il campo centrale ha il tetto movibile, quello che si chiude non appena scatta qualche goccia di pioggia. Niente match interrotti, niente raccattapalle e ragazzini che corrono in lungo e in largo per stendere il telo sopra la superficie di gioco, quell’erba quasi magica che contraddistingue questo appuntamento. In realtà, su tutti gli altri campi il rituale sarà mantenuto, giusto per non levarsi di dosso tutto il fascino del passato.
Ecco alcuni scatti dei primi due giorni di match.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog