Cerca

Aston Martin firma

la nuova citycar

Aston Martin firma

Cambiano i tempi e le mode e le aziende cercano di seguire le trasformazioni che scandiscono i ritmi di vita della società. Potrebbe sembrare uno scherzo, infatti, che Aston Martin – celebre costruttore di macchine extralusso dalle prestazioni esagerate – stia pensando di reinventare, in maniera assolutamente innovativa, il concetto di citycar. La nuova ultramini della casa britannica si chiamerà Cygnet, e seguirà il filone cominciato dalla prima compatta anti-smart: la Toyota Iq. Per ora si tratta soltanto di una concept car, ma rappresenta la sintesi finale del concetto di eco lusso. E per aprirsi a nuovi mercati, con esito che sarà tutto da verificare, la casa che produce gioielli come la DBS, la DB9 lo Vantage, inventa uno nuovo paradigma a quattro ruote: la citycar di superlusso, estremizzando i concetti espressi da Mini e Fiat 500.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog