Cerca

Nuoto, Adelizzi di bronzo

nel sincronizzato singolo

Nuoto, Adelizzi di bronzo
Per l’Italia del nuoto arriva un’altra medaglia di bronzo: Beatrice Adelizzi ha centrato il terzo posto nel solo libero nel nuoto sincronizzato ai Mondiali di Roma. L'italiana è stata preceduta dalla russa Natalia Ishchenko e dalla spagnola Gemma Mengual.
Clerici non è più terzo - Niente da fare invece per Valerio Cleri: la Fina ha accolto il ricorso della federazione statunitense dopo la squalifica di Crippen, che si vede così confermare la medaglia di bronzo ottenuta ieri a Ostia nella 10 km di fondo, anticipando di un nulla l'azzurro.
Il giallo si era consumato negli ultimi metri della 10 km, vinta dal tedesco Thomas Lurz: Francis Crippen, che nuotava in una linea laterale rispetto al gruppetto di testa, negli ultimi 50 metri non ha centrato l'imbuto finale, segnato da due grandi boe e da corsie gialle fino al traguardo; accortosi dell'errore di traiettoria, Crippen è rientrato nella corsia d'arrivo con due nuotate sottomarine, poi ha preceduto di un soffio Cleri sul traguardo. Subito dopo la gara Italia e Grecia hanno presentato reclamo: il giudice arbitro ha accolto la protesta squalificando Crippen a accendendo le speranze del fondista azzurro. Ma questa mattina la Fina, alla quale la squadra statunitense ha presentato appello, ha confermato l'ordine d'arrivo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog