Cerca

Bolt sfreccia davanti a tutti

Medaglia d'oro e record

Bolt sfreccia davanti a tutti

Spaventoso. Usain Bolt ha vinto ancora stracciando il rivale americano Tyson Gay e il record del mondo. Il fenomeno giamaicano ha corso in 9"58 i 100 metri ai Mondiali di atletica di Berlino, migliorando il record del mondo che già deteneva con 9"69. Semplicemente spaventoso. Medaglia d’oro per una progressione micidiale, tanto che potrebbe riservare altre sorprese: come lo stesso Bolt ha dichiarato “solo Dio sa fino a dove posso arrivare e comunque credo di poter abbassare il record a 9’’40”. L'olimpionico giamaicano ha stracciato anche il connazionale Asafa Powell, che comunque si è classificato terzo.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog