Cerca

Caschi, ginocchiere e una sexy biancheria

Al via la Lingerie Football League

Caschi, ginocchiere e una sexy biancheria

Fisici statuari, seni sodi e culetti alla brasiliana. Il tutto appena appena coperto da una minimal biancheria intima tutta fatta di pizzi, fiocchetti e merletti. Il tutto in un ambiente del tutto particolare: un campo da football di Chicago, dove oggi ha preso il via ufficialmente la Lingerie Football League. Si tratta di un campionato di femminile di football americano in cui le giocatrici, oltre a calzature, un casco (simile a quelli usati per l'hockey su ghiaccio) e protezioni per spalle, gomiti e ginocchi, indossano appunto solo mutandine e reggiseno. La finale è chiamata Lingerie Bowl. Nato nel 2004, quando nell'intervallo del Super Bowl, si sfidarono due squadre di fanciulle in reggiseno, slip e casco protettivo, il football femminile in lingerie ottenne tanto successo che decisero di creare un vero e proprio campionato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog