Cerca

Bettini accusato dal fisco

Avrebbe evaso 11 mln

Bettini accusato dal fisco
Paolo Bettini, due volte campione del mondo di ciclismo e medaglia d'oro olimpica, ha evaso il fisco per quasi 11 milioni di euro. È quanto scoperto dalla Guardia di Finanza, nell'ambito di una vasta operazione, i cui particolari verranno resi noti stamattina a Livorno in una conferenza stampa. Secondo quanto si è appreso dalla stessa Guardia di Finanza, il noto sportivo aveva trasferito fittiziamente la residenza nel Principato di Monaco allo scopo di sottrarre a tassazione i redditi percepiti. Un'indagine penale condotta dalla Procura di Livorno è in corso su Bettini, il campione che ha vinto i Mondiali di ciclismo dei professionisti su strada nel 2006 e 2007 e l'oro olimpico ad Atene 2004.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    04 Dicembre 2009 - 12:12

    Evadere è peccato. Ma quando la tassazione arriva a toccare o superare il 50% si tramuta per il tassato quasi in autodifesa. Pochi giorni fa è stato scritto proprio su Libero che l'evasione al Sud tocca quote neppure immaginabili che triplica quella al Nord. Perché la Finanza batte sempre nello stesso posto e non si da da fare laddove si evade casa per casa?

    Report

    Rispondi

blog