Cerca

F1, Scumi è della Mercedes

5milioni di dollari per il 2010

F1, Scumi è della Mercedes

Il ritorno di Michael Schumacher in Formula Uno è cosa fatta. Lo riferisce il settimanale ‘Focus’, secondo il quale sarebbe già stato firmato l'accordo tra la Mercedes e il pluricampione iridato. Il contratto, da cinque milioni di dollari, riguarderebbe solo la stagione 2010, mentre si starebbe lavorando per legare il sette volte campione del mondo alla casa di Stoccarda come ambasciatore sportivo. L'unica incertezza sul ritorno di Schumi al volante riguarderebbe l'esito della visita medica. Michael affiancherà il 24/enne Nico Rosberg.

Da settimane le voci su un possibile ritorno in posta di Schumacher si rincorrevano sul web come sulla carta stampata, ma solo lo scorso 22 novembre un portavoce della Mercedes, che ha rilevato il team Brawn Gp, aveva definito "altamente improbabile" un ritorno in Formula 1 dell'ex pilota tedesco sette volte campione del mondo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • LuigiFassone

    12 Dicembre 2009 - 16:04

    Trascrivo da un volantino trovato per caso nell'androne del mio portone -...Ah , sì ? Per la sostituzione dell'infortunato Massa aveva il torcicollo ? Gli auguro che la prima volta che eventualmente siederà in una Brawn-Mercedes gli venga il "torcic..o" ,che gli farebbe dimenticare la voglia dei trenta milioni di "Euri" . Firmato,come se fosse troppo difficile capirlo - Un tifoso Ferrari - ...Per inciso,io mica sono d'accordo,ma...

    Report

    Rispondi

blog