Cerca

Nuoto, Pellegrini oro e record

Tutto dedicato a Castagnetti

Nuoto, Pellegrini oro e record

Una medaglia d’oro e un record mondiale. Federica Pellegrini si conferma la reginetta del nuoto internazionale, due mesi dopo il grande dolore della scomparsa del suo allenatore, Alberto Castagnetti. Agli europei di vasca corta a Istambul l’azzurra stampa un clamoroso primato mondiale: 1’51’’17 nei 200 stile libero, scacciando il precedente record già suo. Si tratta del 11esimo primato mondiale in carriera, il secondo in vasca corta, il primo senza la guida tecnica di Alberto castagnetti, scomparso il 12 ottobre scorso. “Sono molto contenta – ha commentato la nuotatrice -. E’ la prima volta che piango di gioia.Alberto è stato in gara con me dall’inizio alla fine”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400