Cerca

Bulgaria, 261 calciatori

sotto indagine per evasione

Bulgaria, 261 calciatori
Sotto indagine 261 calciatori bulgari. E’ la decisione del fisco che sta indagando sui calciatori del campionato nazionale di prima divisione. Su tutti il sospetto di evasione fiscale. L’agenzia del fisco bulgara ha spiegato che verranno verificati i conti in banca dei calciatori e verrà effettuato un controllo anche su tutte le loro proprietà, incrociando i risultati con le loro dichiarazioni dei redditi per venire a capo delle discrepanze emerse in sede di accertamento. Fonti locali riferiscono come alcuni tra i calciatori che vantano gli stipendi più alti del campionato avrebbero dichiarato di ricevere il minimo salariale di 110 euro al mese. L’indagine avrebbe però portato alla luce più 4 milioni di euro di evasi.
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog