Cerca

Rugby, Brian Moore rivela:

"Ho subìto abusi sessuali"

È una faccenda difficile, se si è stati vittima di un abuso, ci si sente infangati dall'atrocità di questo crimine. A raccontare la triste esperienza alla stampa inglese è l’ex tallonatore della nazionale di rugby, Brian Moore, il "pitbull" rinomato per la sua aggressività sul campo. Il giocatore, a 47 anni, ha rivelato di avere subìto abusi sessuali da parte di un suo insegnante, per la prima volta in occasione di una gita scolastica all'età di nove o dieci anni. Il maestro proseguì poi le sevizie a scuola, anche ad altri tre compagni del campione.
Rugby, Brian Moore rivela:
È una faccenda difficile, se si è stati vittima di un abuso, ci si sente infangati dall'atrocità di questo crimine. A raccontare la triste esperienza alla stampa inglese è l’ex tallonatore della nazionale di rugby, Brian Moore, il "pitbull" rinomato per la sua aggressività sul campo. Il giocatore, a 47 anni, ha rivelato di avere subìto abusi sessuali da parte di un suo insegnante, per la prima volta in occasione di una gita scolastica all'età di nove o dieci anni. Il maestro proseguì poi le sevizie a scuola, anche ad altri tre compagni del campione.

Moore ha spiegato di non aver mai parlato dell’accaduto ai sui genitori perché l'autore degli abusi, un metodista praticante, era uno dei loro amici e perché provava vergogna. Il tallonatore ha poi sottolineato: «Io mi sono sentito sopraffatto quando ho saputo che era morto. Gli avevo scritto una lettera spiegandogli le conseguenze di quello che aveva fatto, ma è morto prima che potessi inviarla. Lui probabilmente si era lasciato andare a questo tipo di abusi per diversi anni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog