Cerca

Niente tregua per Flachi, ancora positivo alla cocaina

Il calciatore del Brescia aveva già scontato una squalifica di due anni

0
Niente tregua per Flachi, ancora positivo alla cocaina
Non c'è pace per Francesco Flachi. L'attaccante del Brescia, è stato trovato di nuovo positivo alla cocaina. Il giocatore, che aveva già scontato una squalifica di 2 anni, è risultato positivo all'antidoping a un controllo al termine della gara di serie B tra Brescia e Modena del 19 dicembre 2009. Il giocatore potrebbe ora essere radiato in quanto recidivo. "In attesa di conferme definitive, disapprovando fermamente e condannando severamente il ricorso a sostanze vietate da parte di qualunque persona o atleta tesserato per il club – si legge nel comunicato del Brescia -, siamo comunque umanamente vicini a Francesco Flachi e alla sua famiglia per il momento che stanno vivendo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media