Cerca

Niente tregua per Flachi, ancora positivo alla cocaina

Il calciatore del Brescia aveva già scontato una squalifica di due anni

Niente tregua per Flachi, ancora positivo alla cocaina
Non c'è pace per Francesco Flachi. L'attaccante del Brescia, è stato trovato di nuovo positivo alla cocaina. Il giocatore, che aveva già scontato una squalifica di 2 anni, è risultato positivo all'antidoping a un controllo al termine della gara di serie B tra Brescia e Modena del 19 dicembre 2009. Il giocatore potrebbe ora essere radiato in quanto recidivo. "In attesa di conferme definitive, disapprovando fermamente e condannando severamente il ricorso a sostanze vietate da parte di qualunque persona o atleta tesserato per il club – si legge nel comunicato del Brescia -, siamo comunque umanamente vicini a Francesco Flachi e alla sua famiglia per il momento che stanno vivendo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog