Cerca

Golasa dice addio alla Lazio

Il dietrofront del centrocampista israeliano

Golasa dice addio alla Lazio
Il centrocampista appena maggiorenne Eyal Golasa ha rinunciato al trasferimento alla Lazio ed ha confermato che resterà nelle fila del Maccabi Haifa. Lo afferma un comunicato emesso dalla squadra di calcio israeliana. Il 4 febbraio l’israeliano era rientrato dall'Italia in Israele e oggi ha avuto un incontro di chiarimento a Tel Aviv negli uffici del consigliere legale del Maccabi Haifa. “Eyal si è scusato, e le sue scuse sono state accolte”, sostiene il comunicato del Maccabi Haifa pubblicato al termine dell'incontro. “Il contratto fra di noi resta infatti vincolante. Lui ha compreso di essere stato tratto in errore dai suoi consiglieri, che lo hanno indotto a comportarsi così come ha fatto”, ossia a firmare a Roma un contratto di ingaggio nella Lazio per quattro stagioni e mezzo. Il Maccabi Haifa precisa quindi che anche nelle prossime stagioni Golasa giocherà nelle proprie fila, ma da parte sua Golasa non ha finora rilasciato alcuna dichiarazione alla stampa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog