Cerca

Terry perde la fascia di capitano della Nazionale

Dopo lo scandalo arriva la decisione di Capello

Terry perde la fascia di capitano della Nazionale

Dopo lo scandalo, è arrivata anche la “punizione”: John Terry non sarà più il capitano della Nazionale inglese di calcio. Il provvedimento è stato adottato dopo l’incontro tra il giocatore e il ct Fabio Capello.
Negli ultimi giorni, la stampa inglese, e non solo, ha dato ampio spazio alla vicenda che ha coinvolto Terry e la sua amante Vanessa Perroncel, nonché le due vittime della situazione: la moglie di Terry, Toni Poole, e Wayne Bridge, ex compagno di Terry nel Chelsea e attualmente in Nazionale, fidanzato con la Perroncel all’epoca della relazione con Terry, dalla quale ha avuto un figlio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antari

    07 Febbraio 2010 - 21:09

    ma in Inghilterra ancora si spellano le mani ad applaudirlo. Saluti

    Report

    Rispondi

  • comancero

    06 Febbraio 2010 - 13:01

    Datti una calmata, non confondere lucciole per lanterne. Analisi perfetta da Faustino

    Report

    Rispondi

  • marino43

    06 Febbraio 2010 - 11:11

    Solo in un paese guidato da un puttaniere non si riesce a capire che chi comanda deve essere al di sopra di ogni sospetto...essere un esempio! Solo in un paese in cui ci sono trasmissioni come il il grande fratello dove per essere applaudito bisogna saper fare dei peti fragoriso, esssere delle puttane che si fannno sbattere da qualsivoglia primo arrivato magari sposato e con figli, saper bestemmiare. Solo in un paese dove bisogna per essere sempre giovani ci si deve presentare con la cipria nel fazzoletto e con i capelli trapiantati. Solo in un paese come questo il legislatore fa una legge per inasprire re pene contro i mafiosi ma si dimentica di vedere che così facendo li sta aiutanto a non essere giudicati. Solo in paese come questo si anenstetizza la popolozaione inculcando l'idea che le faccende personali del premier sono solo personali. Per fortuna ci sono Italiani che all'estero ci salvano la faccia. BRAVO CAPELLO!! Lui sì è un capo con le palle!

    Report

    Rispondi

  • faustino.guaraldi

    06 Febbraio 2010 - 10:10

    Questo Ministro non aveva altro da fare che stare dietro a gli interessi degli altri ? Ho lo ha fatto perchè invidioso e voleva esserci lui con quella bella figliola ? Capello ha fatto una figura perregrina togliendo la fascia da Capitano a Terri , dimostrando di essere un bigotto , questi sono fatti personali , da quando e mondo e mondo queste cose sono sempre sucesse , e questo Ministro poteva tenere dietro al suo Ministero , che forse era meglio . Al massimo potrebbe essere il suo pubblico a contestare il suo operato , e non il Palazzo ( cioè Capello )

    Report

    Rispondi

blog