Cerca

Arrestato un giocatore di Mancini

Il centrocampista Michael Johnson è stato arrestato con l’accusa di aggressione ai danni di un tifoso

Arrestato un giocatore di Mancini
Non c’è pace in Premier League. Grossi guai per un giocatore del Manchester City di Roberto Mancini. Il centrocampista Michael Johnson è stato arrestato con l’accusa di aggressione ai danni di un tifoso del Manchester United in un night club: il 22enne, attualmente fuori per infortunio, rischia fino a cinque anni di galera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog