Cerca

I pollici di Totti sul muro di cinta della Lazio

La tifoseria giallorossa tappezza il quartier generale della squadra avversaria: "Rosicate, Serie B, Serie B"

I pollici di Totti sul muro di cinta della Lazio
Il gesto di Francesco Totti con cui si è concluso il derby della Capitale, già punito con un'ammenda di 20mila euro, tra critiche dei laziali e scuse del giocatore, è diventato già un cult tra i romanisti. A cinque giorni di distanza dalla vittoria giallorossa, le tensioni tra le due tifoserie di Roma e Lazio non accennano a spegnersi e quei pollici versi tornano a mo' di sfottò per gli avversari laziali.

La notte scorsa, infatti, un gruppo di tifosi della "magica" ha tappezzato il muro di cinta del centro sportivo di Formello, quartier generale della squadra biancoceleste, con centinaia di manifesti, su cui campeggiano la foto di Totti col pollice all'ingiù e una scritta: «Rosicate, Serie B, Serie B».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • taccodighino

    27 Aprile 2010 - 00:12

    La roma deve sperare nella lazio x vincere lo scudetto: siamo messi propio bene!!!

    Report

    Rispondi

  • uffa

    26 Aprile 2010 - 17:05

    .

    Report

    Rispondi

blog