Cerca

Bis di Vinokourov alla Liegi

Il kazako bissa il successo del 2005 e dimostra il suo stato di grazia dopo il Trentino

Bis di Vinokourov alla Liegi

Dopo il trentino, Vinokourov conquista anche le Ardenne di Liegi. La più antica corsa del nord, infatti, va al corridore Kazako, capace di imporsi sul traguardo di Ans dopo aver piegato ai 500 metri dal traguardo la resistenza di Alexandre Kolobnev.
Una fuga a due nata a 15 km dal traguardo, dopo che sulla Roche-aux-Faucons gli Schleck e il beniamino di casa Philippe Gilbert avevano acceso la miccia, eliminando dai giochi Anton, Horner e i vari italiani Cunego, Garzelli e Nibali.
Bene invece, Contador e l'iridato Cadel Evans, bravi a reagire trascinandosi nella loro rimonta Valverde.  Tuttavia a far saltare il banco è l'affondo in contropiede di Vinokourov, a cui si aggiunge il russo Kolobnev. La volata a due regala quindi il secondo successo alla Doyenne al Vino, dopo il suo exploit nel 2005. Chiude il podio lo spagnolo Alejandro Valverde.

Classifica
1. Alexandre VINOKOUROV (Kaz, Astana) 6h37'48"; 2. Alexandr Kolobnev (Rus, Katusha) a 6"; 3. Alejandro Valverde (Spa, Caisse d'Epargne) a 1'04"; 4. Philippe Gilbert (Bel) s.t.; 5. Cadel Evans (Aus); 6. Andy Schleck (Lux) a 1'07"; 7. Igor Anton (Spa) s.t.; 8. Christopher Horner (Usa); 9. Frank Schleck (Lux); 10. Alberto Contador (Spa).
Gli italiani: 18. Stefano Garzelli (Ita) a 1'18"; 21. Damiano Cunego (Ita) s.t.; 29. Vincenzo Nibali (Ita) a 01'29"; 34. Francesco Masciarelli (Ita) a 01'59"; 38. Leonardo Bertagnolli (Ita) a 02'08"; 39. Francesco Failli (Ita) a 02'35".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog