Cerca

Nadal imperatore di Roma. Ora tocca alle girls

Quinto successo capitolino per lo spagnolo, ora alla caccia del Roland Garros

Nadal imperatore di Roma. Ora tocca alle girls

Ci sono pochi atleti in grado di monopolizzare con una continuità disarmante gli albi d'oro di specifiche competizioni. Uno di questi è stato Lance Armstrong, quello dei sette Tour consecutivi ottenuti con distacchi abissali (se si esclude quello del 2003).

Un altro è proprio Rafael Nadal, che ieri ha scritto per la quinta volta il suo nome sulla terra rossa di Roma.

Un dominio incontrastato per il tennista spagnolo, capace di superare in una finale bagnata anche David Ferrer (7-5 6-2) e diventare non solo un re di Roma, ma l'assoluto imperatore della rassegna sportiva degli Internazionali d'Italia.
E ora lo spagnolo punta il Roland Garros, l'altro suo feudo preferito: dopo i quattro successi ininterrotti ottenuti dal 2005 al 2008, ora Nadal tornerà sulla terra rossa francese per riprendere un discorso che solo il numero 1 al mondo Federer è stato in grado di interrompere.

ROMA SI TINGE DI ROSA - archiviato il torneo maschile, gli Internazionali d'Italia vedranno ora il torneo femminile. Questo torneo, decisamente più incerto, vedrà al via anche le azzurre Flavia Pennetta e Francesca Schiavone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog