Cerca

Villa Cortese espugna Bergamo

Gara 3 termina al tie break. Stasera Jesi-Pesaro per gara 4

Villa Cortese espugna Bergamo
Si riprende con gli interessi la Mc Carnaghi Villa Cortese che, dopo aver perso nettamente Gara 2 tra le mura amiche, va a Bergamo e sbanca al tie break il campo della Foppapedretti, portandosi in vantaggio per 2 a 1 nella serie delle semifinali.
Grande protagonista del match contro Piccinini e compagne Tai Aguero, autentica bombardiere con 27 palle messe a terra. Dall'altra parte della rete bene Serena Ortolani, autrice di 14 punti.
Già nel primo set si intuisce che la batosta di gara 2 è stata assimilata da Villa cortese, che si aggiudica il promo parziale 17 a 25. La Foppapedretti risponde per le rime e, soffrendo, chiude ai vantaggi la seconda e la terza frazione per 26 a 24. Sembra l'inizio dell'ennesima grande serata per le ragazze di Miceli, ma le ospiti escono alla distanza. Il quarto set è solo di marca di Villa Cortese, capace di chiudere sul 25 a 14, mentre il tie break è la solita grande battaglia, con Cruz e Anzanello che mettono a terra i palloni decisivi per il 17 a 15.
Questa sera, intanto, al PalaTriccoli tornano in campo Monte Schiavo Banca Marche Jesi e Scavolini Pesaro. Jesi ha un solo risultato per provare a riaprire i giochi per la finale. Fischio d'inizio ore 20,15.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog