Cerca

Super Manassero tra le buche torinesi

Il giovane golfista decimo all'esordio. In testa lo svedese Anderson Hed

Super Manassero tra le buche torinesi
Vanno in buca gli italiani al BMW Italian Open di Torino. Se in testa alla classifica al termine del secondo giro c'è lo svedese Fredrik Anderson Hed con un -8, l'esordiente terribile Matteo Manassero è addirittura nella top 10 del torneo, grazie a un secondo giro stratosferico che lo ha proiettato proprio al 10° posto. Un autentico ciclone italiano nel panorama del golf, che forse mai aveva avuto un 17enne con tanta prospettiva in campo internazionale.
Tuttavia meritano di essere menzionati anche gli altri italiani che sono riusciti a passare il turno. Oltre a un Edoardo Molinari un po' sotto tono (attualmente 37°), torneranno sul green grazie ai risultati odierni anche Nicola Maestroni, Marco Soffietti, il dilettante Andrea Pavan, Stefano e Michele Reale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bepigrola

    08 Maggio 2010 - 04:04

    FORZA RAGAZZINO MANTIENI IL TUO APLOMB E NE AVRAI PER TUTTI!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

blog