Cerca

Webber e Alonso, gioia per due al Montmelò

L'australiano vince la sua prima gara nel 2010. Il ferrarista vicino alla leader in campionato

Webber e Alonso, gioia per due al Montmelò
Incornata di forza della Red Bull di Mark Webber che, nel GP di Spagna, domina dal primo all'ultimo giro dimostrando il potenziale delle monoposto austriache. Grande festa per l'australiano, alla sua prima vittoria stagionale, ma sorrisi a 36 denti anche in casa Ferrari per il secondo posto strappato con le unghie (e un po' di fortuna) da Fernando Alonso, ora a soli 3 punti dal leader del mondiale Jenson Button (ieri solo quinto). Per l'asturiano in rosso, infatti, una rimonta frutto di una grande continuità di rendimento, mentre l'altra Red Bull di Vettel e la McLaren di Hamilton alle prese con gravi problemi alle gomme.
Insomma, se negli ultimi due anni il Cavallino aveva mostrato di inciampare troppe volte nell'affidabilità, in questo 2010 la scuderia di Maranello sembra aver imboccato la strada giusta. Inutile negare che le Red Bull e, in parte, anche le McLaren sembrano in questo momento più performanti, ma le basi su cui la Ferrari può costruire le sue evoluzioni tecniche appaiono ben solide e questo aspetto potrebbe rivelarsi decisivo in un campionato che, dopo cinque gare, non ha ancora trovato un padrone (basta ricordare che sul gradino più alto del podio sono stati cinque piloti diversi).
Tra i più di giornata figura anche il buon Michael Schumacher, tornato competitivo (4°) in uno di quei GP che più gli hanno dato in termini di vittorie. Vedremo se nel prossimo appuntamento di Monte Carlo, il sette volte iridato si confermerà, oppure se a far festa saranno quei piloti (Hamilton, Vettel e Massa su tutti) che ieri sono tornati ai box con la coda tra le gambe.

Classifica GP Spagna
1. Mark Webber (Red Bull )      
2. Fernando Alonso (Ferrari)    
3. Sebastian Vettel (Red Bull)    
4. Michael Schumacher (Mercedes)    
5. Jenson Button (McLaren)
6. Felipe Massa (Ferrari)

Classifica Mondiale
1. Jenson Button (McLaren) 70
2. Fernando Alonso (Ferrari) 67
3.  Sebastian Vettel (Red Bull)60

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog