Cerca

Juve, Agnelli prende il comando. Delneri firma fino al 2012

Dopo la nomina del nuovo presidente, ufficializzato l'arrivo del tecnico

Juve, Agnelli prende il comando. Delneri firma fino al 2012
Andrea Agnelli e Luigi Delneri sono i primi due pilastri del nuovo corso Juventus. Nel giro di poche ore, infatti, il Consiglio di amministrazione ha prima dato il comando al giovane rampollo di casa Agnelli e poi ha ufficializzato l'arrivo dell'ex tecnico sampdoriano, il quale ha firmato un contratto biennale fino al 30 giugno del 2012.  Con lui, come già noto, arriva anche Beppe Marotta, il quale ha firmato un triennale.

Andando con ordine e ripercorrendo le tappe della giornata, intorno alle ore 18 è stato ufficializzato il nome del 25° presidente della Juventus: Andra Agnelli, il quale succede a Jean Claude Blanc, il quale conserverà la carica di amministratore delegato.
"L'incarico che assumo oggi è la testimonianza concreta della coesione della nostra famiglia e dell’impegno per questa società", ha detto il giovane Agnelli al termine della cerimonia "d'incoronazione".

Subito al lavoro il nuovo presidente, il quale alle 19:30 ha fatto firmare a Gigi Delneri il contratto che lo legherà alla società piemontese per due anni. Con lui, dalla Genova blucerchiata, arriva anche
il nuovo direttore generale Giuseppe Marotta.

Inizia così la seconda rifondazione Juve dopo Calciopoli e la retrocessione in B. L'ultima fallimentare stagione, infatti, ha chiarito a tutto lo staff della Vecchia Signora quanta strada ci sia ancora per tornare a vincere, cancellando i buoni risultati dei campionati 2007/08 e 2008/09, quando i neo promossi bianconeri chiusero la serie A rispettivamente al terzo e al secondo posto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog