Cerca

Mazzarri e il Napoli insieme fino al 2013

Il Presidente De Laurentiis annuncia il prolungamento del contratto del tecnico. "Diamo continuità"

Mazzarri e il Napoli insieme fino al 2013
Si allunga di altre due stagioni il matrimonio tra Walter Mazzarri e il Napoli di De Laurentiis. Oggi, infatti, il patron della squadra azzurra che il prossimo anno disputerà anche l’Europa League ha ufficializzato il prolungamento del contratto dell’allenatore ex Sampdoria che lo scorso campionato è subentrato a Roberto Donadoni dopo la 7° giornata.

"Abbiamo rinnovato il contratto per altre due stagioni, Mazzarri sarà il nostro allenatore per i prossimi 3 anni", ha spiegato De Laurentiis.
L’accorso è stato trovato nel corso del vertice in toscana tra l’allenatore, lo stesso presidente del Napoli e il ds Bigon. E a dire la verità non c’è voluto molto, vista la stima reciproca (portata dai risultati) che lega la società al suo trainer.

Continuità - “Dovevamo dare un senso logico al prossimo quinquennio e l’abbiamo fatto – prosegue De Laurentiis –. Mi interessa la continuità dei risultati, noi vogliamo che la nostra creatura, il Napoli, cresca seguendo la politica dei passi proporzionati alla nostra realtà”.
E a proposito di futuro, inevitabile qualche spunto di mercato, dopo le “sparate” su Balotelli.
“Siamo in attesa ma sicuramente con qualche innesto saremo competitivi sia in Europa che in Italia. Di certo non vogliamo mischiare troppo le carte e neanche fare bene in Europa e male in campionato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog