Cerca

McLaren davanti a tutti nelle libere turche

Bene anche le solite Red Bull. Alonso deve inseguire

McLaren davanti a tutti nelle libere turche
McLaren davanti a tutti. Red Bull subito negli scarichi. Questo l'esito delle prime due prove libere del GP di Turchia, settimo atto del mondiale di Formula 1.
Il miglior tempo di giornata è quello del campione del mondo in carica Jenson Button, la cui freccia d'argento ha fermato le lancette
sul tempo di 1'28"280. Alle sue spalle, appunto, il pilota più in forma del momento Mark Webber (+0,098") e il suo compagno di squadra Sebastian Vettel (+0,310"). Quarta l'altra McLaren di Lewis Hamilton, quindi la prima delle Ferrari di Fernando Alonso, con il tempo di 1'28"725. Solo decimo Felipe Massa.

In mattinata, invece, ancora bene le McLaren con Hamilton, poi Jenson Button e Michael Schumacher. A proposito del kaiser tedesco, curioso siparietto tra Schumi e Massa. Finito fuori pista alla curva 8, il brasiliano è stato raggiunto e affiancato dall'ex compagno, il quale lo ha salutato come si fa in città quando si è fermi a un semaforo.
Sabato le prove valide per la pole position, dove McLaren e Red Bull sembrano potersi spartire le posizioni buone. Domenica, invece, la gara.

Pirelli in pole, intanto, per sostituire dal prossimo anno la Bridgestone. L'accordo con la holding italiana dovrebbe essere perfezionato nella giornata di sabato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog