Cerca

Con Rossi ko, è Pedrosa l'anti-Lorenzo

Lo spagnolo domina al Mugello davanti al connazionale e Dovizioso

Con Rossi ko, è Pedrosa l'anti-Lorenzo

In mancanza di Valentino Rossi, al Mugello si è visto un Dani Pedrosa formato gigante. Il piccolo centauro della Honda ha infatti dominato il GP tanto caro al pilota di Tavullia regalandosi il primo successo in questo 2010. Eccezionale la performance di Pedrosa, padrone della situazione per tutto il week end: dai tempi sul giro registrati nelle prove, alla pole position ottenuta sabato, passando ovviamente per una gara guidata dal primo all’ultimo giro. Sarà lui il principale rivale di Jorge Lorenzo per la conquista del mondiale.
A proposito di Lorenzo, il compagno di Rossi ha fatto ancora una volta una gara intelligente. Constatato in pista che il Pedrosa del Mugello era imprendibile, Lorenzo ha basato la sua gara su Andrea Dovizioso (Honda), mettendoselo nel mirino nei primi giri per poi saltarlo nelle fasi decisive dalla gara. Oltre a una maglietta di auguri nei confronti di Valentino Rossi, sul podio del Mugello Lorenzo ha indossato i panni di un leader ormai maturo e pronto a raggiungere grandi traguardi.

Proseguendo nella rassegna dei risultati della MotoGp, ai piedi del podio Casey Stoner e Marco Melandri. Piazzamenti anche per Marco Simoncelli (9°) e Loris Capirossi (10°). Oltre a quello di Dovizioso, un bell’acuto italiano lo si è visto in Moto2, dove Andrea Iannone in sella alla sua Speed Up ha dominato la prova di casa. Per l’abruzzese una prova alla Stoner dei tempi d’oro, in testa dal primo all’ultima tornata. Alle sue spalle Sergio Gadea davanti a Simone Corsi; male ancora una volta Mattia Pasini, autore di una caduta nelle prime fasi di gara

CLASSIFICHE
Gran Premio d'Italia

1. Daniel Pedrosa (Honda) in 42’ e 28”;
2. Jorge Lorenzo (Yamaha) a 4”;
3. Andrea Dovizioso (Honda) a 6”;
4. Casey Stoner (Ducati) a 25”.7;
5. Marco Melandri (Honda) a 25”.74;

Classifica Piloti Motogp
1. Jorge Lorenzo (Yamaha) punti 90;
2. Daniel Pedrosa (Honda) 65;
3. Valentino Rossi (Yamaha) 61;
4. Andrea Dovizioso (Honda) 58;
5. Nicky Hayden (Ducati) 39.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog