Cerca

Maxisqualifica per Flachi: 12 anni di stop

Era stato trovato per la seconda volta positivo alla cocaina il 19 dicembre 2009

Maxisqualifica per Flachi: 12 anni di stop
Non è la squalifica a vita prevista in questi casi, ma i dodici anni inflitti all’ormai ex calciatore di Sampdoria e Brescia Francesco Flachi dal Tribunale Nazionale Antidoping sanno comunque di addio al calcio.
Trovato per due volte positivo alla cocaina tra il 28 gennaio 2007 (Sampdoria-Inter; sedici mesi di squalifica) e il 19 dicembre 2009 (Brescia-Modena), per Flachi doveva arrivare la radiazione a vita come recidivo; tuttavia il tribunale sportivo presieduto da Francesco Plotino, rilevando l’illecito, ha optato per comminare una inusuale maxi squalifica al giocatore di dodici anni, con decorrenza 13 gennaio 2010.
Flachi, quindi, potrà virtualmente tornare in campo il 12 gennaio del 2022, all’età di 48 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog