Cerca

L'Armani Milano espugna Caserta e vola in finale

In gara 5 i lombardi battono la Pepsi 65 a 59. Ora li attende la Montepaschi Siena

L'Armani Milano espugna Caserta e vola in finale
Sarà l’Armani Jeans Milano a cercare di sfilare alla Montepaschi Siena il titolo di campione italiano di Serie A1 di basket. I lombardi sono infatti riusciti a espugnare il PalaMaggiò di Caserta per 65 a 59, portandosi sul definitivo 3 a 2 nella serie della semifinale e regalandosi così la seconda finale consecutiva, dopo quella persa nel 2009 proprio nell'impietoso confronto contro i senesi.

Ottima prova quella dell’Armani, ma pessima serata per i padroni di casa. Se i milanesi hanno trovato in Rocca, Finley e Hall i suoi elementi decisivi, i numeri della Pepsi Caserta parlano da soli: 5/23 da tre e uno sconfortante 52% dalla lunetta. Insomma il passivo poteva anche essere peggiore.
Milano infatti tiene in mano l’ultima semifinale sin dai primi minuti. Prima avanti per 18 a 6, poi 41 a 33, alla fine del terzo quarto 49 a 37 e, appunto, alla sirena conclusiva il risultato è fermo sul 65 a 59.
Festa per i ragazzi di coatch Bucchi, i quali ora sono attesi domenica dalla Gara 1 della finale. La Montepaschi, però, non è la Pepsi Caserta, anzi, a guardare l’esito della regular season e della finale del campionato scorso (4 a 0 secco) i senesi sembrano più una squadra di NBA.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog