Cerca

Fernandes gol. La Spagna va al tappeto

La Svizzera mata i campioni d'Europa. Ora le furie rosse devono battere a tutti i costi il Cile

Fernandes gol. La Spagna va al tappeto
Ed ecco lo sgambetto più clamoroso della prima giornata di questi campionati del mondo. I campioni d'Europa della Spagna sono infatti usciti sconfitti dal campo di Durban, piegati da un gol dello svizzero Fernandes, bravo a risolvere una mischia in area di rigore al 7' della ripresa.

Un risultato clamoroso, impensabile non solo alla vigilia, ma anche al termine del primo tempo, gestito con autorevolezza dagli uomini di Del Bosque. Cercando di descrivere il match, si è rivisto grossomodo lo stesso copione di Italia - Paraguay, solo che Xavi e compagni non hanno avuto la forza di reagire, nonostante l'incessante possesso palla dell'ultima mezzora. Il bunker svizzero ha resistito alla grande, con gli esterni elvetici in grande spolvero (Lichtsteiner mostruoso) e i centrali che hanno avuto vita facile nel gioco aereo su Villa e Torres. Spagnoli anche sfortunati, come nell'occasione della traversa colta da Alonso al 71' con una staffilata da 25 metri, anche se c'è da dire che anche la Svizzera ha colto un palo, grazie a un contropiede di Derdiyok alla mezzora.

Cronaca scarna nel primo tempo, dove i campioni d'Europa sfoggiano il solito, perfetto possesso palla. Bello da vedere, ma purtroppo per loro inefficace. Si arriva alla ripresa. Al 7' rinvio dal fondo lungo di Benaglio, la difesa spagnola non riesce a spazzare l'area e Fernandes ne approfitta depositando la palla in rete.
Del Bosque corre ai ripari e passa al 4-4-2 inserendo anche Torres (non al 100%). Tuttavia la Spagna non riesce a sfondare: la trasmissione di palla resta ottima, ma sulle fasce (soprattutto sulla destra) mancano le sovrapposizioni e nel cuore dell'area di rigore si fa sentire l'assenza della classica boa.
Nemmeno i 5' di recupero permettono alla Spagna di pareggiare. A far festa è la Svizzera che ora, attesa dall'agevole match con l'Honduras, può sognare la qualificazione agli ottavi. La Spagna, invece, se non vuole rischiare grosso, dovrà vincere a tutti i costi contro il Cile.

Guarda la fotogallery della partita

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog