Cerca

Gioia Capello. Dramma Slovenia

L'Inghilterra vince 1 a 0 e passa. Gli europei beffati al 90' dalla vittoria degli USA

Gioia Capello. Dramma Slovenia
Continua l’avventura ai Mondiali di Fabio Capello e della sua Inghilterra. Grazie a un gol di Defoe, infatti, i Capello’s Boys superano di misura la Slovenia e strappano il pass per gli ottavi di finale. Gioia con veleno alla fine per don Fabio, a cui non sono andate giù le critiche di stampa e detrattori al termine dello scialbo pareggio contro l’Algeria: in fondo il passaggio del turno dipendeva solo ed esclusivamente dall’Inghilterra e, nel loro match più importante, Rooney e compagni non hanno fallito.
Diametralmente diverso il discorso per la Slovenia. La rete in zona Cesarini di Donovan con cui gli USA hanno superato l’Algeria, infatti, spinge fuori dai Mondiali la formazione allenata da Kek. E pensare che all’inizio dell’ultimo turno la formazione europea poteva addirittura cullare il sogno di passare agli ottavi da prima del girone.

Il match – i due schieramenti speculari (4-4-2) si annullano per i primi venti minuti, durante i quali la squadra di Capello sembra essere terrorizzata da uscire anzitempo da una competizione che li doveva vedere protagonisti. A scacciare le streghe, però, ci pensa l’attaccante del Tottenham Defoe, preferito a Heskey: cross dalla destra di Minler su cui irrompe l’attaccante di colore
Trovato il vantaggio l’Inghilterra si sblocca, sfruttando quegli spazi che nelle prime due partite non aveva mai avuto a disposizione. Defoe è ancora pericoloso, ma Handanovic lo ferma. Anche Rooney sale di tono, anche se il fuoriclasse del Manchester United non trova il modo di pungere alla sua maniera, anzi, al 13’ della ripresa spreca un’ottima chance centrando in pieno il palo. Il ritmo cala, anche perché, complice il pareggio degli USA, entrambe le formazioni sono qualificate. Al 90’, però, la doccia gelata per gli sloveni.
Al triplice fischio finale, insomma, a far festa è solo l’Inghilterra. E pazienza se la classifica la releghi al secondo posto per la peggior differenza reti rispetto agli statunitensi. L'importante era prolungare la permanenza in Sudafrica.

Il tabellino
Inghilterra – Slovenia 1 – 0
Rete: 22' pt Defoe.
Inghilterra: James, Johnson, Terry, Upson, A. Cole, Milner, Lampard, Barry, Gerard, Rooney (27’ st J. Cole), Defoe (41’ st Heskey). All. Capello.
Slovenia: Handanovic, Brecko, Suler, Cesar, Jokic, Birsa, Radosavljevic, Koren, Kirm (34’ st Matavz), Ljubijankic (17’ st Dedic), Novakovic. All. Kek.
Arbitro: Stark (Germ).

Guarda la fotogallery del match.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog