Cerca

Donovan trascina gli USA agli ottavi

Vittoria sul filo di lana al 92' sull'Algeria. Scongiurata all'ultimo l'eliminazione

Donovan trascina gli USA agli ottavi
Donovan il traghettatore ha colpito ancora. Dopo aver guidato la sua squadra all’incredibile rimonta sulla Slovenia (quanto pesa col senno del poi quel risultato), il centrocampista statunitense guida i suoi compagni dall’inferno al paradiso: realizzando un gol incredibile al 47’ della ripresa, infatti, il numero 10 a stelle e strisce piega l’Algeria e regala i tre punti con cui la squadra si qualifica agli ottavi di finale, tra l’altro con le vesti della prima del girone.
Tutto in un secondo, quindi, dopo che per i precedenti 92’ di gara i ragazzi di Bradley stavano affondando nella depressione di chi, pur provandoci in tutti i modi, non riesce proprio a ottenere risultati.

Cronaca – Nonostante solo un miracolo potesse promuoverli, l’Algeria parte forte e mette subito paura agli avversari. Al 6' arriva anche una clamorosa traversa colpita da Djebbour. Tuttavia sono gli Stati Uniti a farsi preferire, affamati di vittoria e spinti anche da un tifoso speciale: Bill Clinton, infatti, è seduto in tribuna per incitare i boys.
Al 20' gol annullato a Dempsey, servito da Gomez ma ritenuto in fuorigioco. E intanto dall’altro campo arriva la notizia del vantaggio inglese: ora per gli USA vincere è proprio un obbligo. Prima dell’intervallo, infatti, Donovan e Altidore sfiorano il gol in due occasioni. Ma è la ripresa che assume i tratti di un assalto. Al 12’ palo di Dempsey, mentre Feilhaber, Buddle e Bradley vanno a sbattere contro il muro costituito da un M’bolhi in formato gigante. Sembra la classica giornata no, ma al secondo dei tre minuti di recupero accordati, ecco che Donovan compie il miracolo: M’bolhi repinge la conclusione di Altidore, ma non può nulla sul tapin del numero 10 avversario che spinge la palla in rete e, allo stesso tempo, la sua squadra agli ottavi.

Il tabellino
USA – Algeria 1 – 0
Rete: 47’ st Donovan.
USA: Howard, Cherundolo, Demerit, Bocanegra, Bornstein (35’ st Beasley), Donovan, M. Bradley, Edu (19’ st Buddle), Dempsey, Altidore, Gomez (1’ st Feilhaber). All. B. Bradley.
Algeria: M’bolhi, Bougherra, Halliche, Yahia, Belhadj, Kadir, Yebben, Lecen, Ziani (24’ st Guedioura), Matmour (40’ st Saifi), Djebbour (21’ st Ghezzal). All. Saadane.
Arbitro: De Bleeckere (Fra).
Note: 48’ st espulso Yahia.

Guarda la fotogallery del match.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog