Cerca

Capello resta al suo posto. La FA lo conferma

Nonostante l'eliminazione agli ottavi, il ct italiano guiderà l'Inghilterra anche agli Europei del 2012

Capello resta al suo posto. La FA lo conferma
La sentenza è stata emessa. Sotto processo dopo la magra figura fatta dalla sua squadra ai Mondiali sudafricani, Fabio Capello è stato comunque confermato alla guida della rappresentativa inglese per il prossimo biennio, ossia fino agli Europei di Polonia e Ucraina.

Conferma – “La Football Association – si legge in un comunicato – conferma oggi che Fabio Capello continuerà a guidare l’Inghilterra.
A motivare la decisione è stato il presidente della FA, Sir Dave Richards. "Siamo ancora estremamente delusi dal nostro Mondiale, abbiamo ritenuto importante prenderci un po’ di tempo per riflettere su tutto. Dopo una discussione a tutto campo restiamo però convinti che Capello è l’uomo migliore per questo lavoro".

Notizia nell’aria – Del resto gli stessi tabloid d’oltremanica avevano preannunciato che, nonostante la batosta rimediata contro la Germania, mister Capello sarebbe rimasto al suo posto. Smaltite le prime 24 ore dopo l’eliminazione, infatti, le critiche dei giornali si erano concentrate sul rendimento dei giocatori più rappresentativi (Lampard, Gerrard, Rooney, Terry), ampiamente al di sotto delle aspettative.

Grinta Capello –
Intanto Capello ha accolto la conferma a modo suo. "Sono più determinato che mai a vincere con la squadra inglese", sono state le uniche parole del ct inglese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog