Cerca

L'Italia del baseball padrona d'Europa

Nella rassegna di Stoccarda gli azzurri battono in finale l'Olanda e tornano a vincere dopo 13 anni di digiuno

L'Italia del baseball padrona d'Europa
Sarà stato uno stupido ottimismo da patrioti sportivi, sarà perché (per la legge dei grandi numeri) non si poteva sempre perdere. Sta di fatto che la vittoria agli Europei di baseball era nell’aria, soprattutto dopo che sabato gli azzurri avevano impartito una lezione di gioco alla corazzata olandese nell’ultimo match della seconda fase.

E infatti l’Italia si è ripetuta domenica nell’atto finale della rassegna continentale di Stoccarda, superando ancora una volta i "tulipani" con il risultato di 8 a 4 e tornando sul tetto d’Europa a distanza di 13 anni dal trionfo di Parigi.
Ci voleva un match perfetto per spodestare l’Olanda, detentrice del titolo continentale da ormai cinque edizioni. Ci voleva la solita mazza rovente di Ramos Gizzi e Mazzanti (premiato come miglior giocatore dell’Europeo) e i lanci avvelenati di Laidel Chapelli. Uomini chiave sul diamante azzurro che non hanno tradito e che hanno polverizzato, grazie anche alle belle prove di De Simoni e Chiarini, i rivali olandesi.

Rimonta –
Esattamente come nel match di sabato, l’Italia va subito sotto ma non si scompone. Kingsale porta in vantaggio i suoi dopo appena sei lanci di Da Silva. Le basi sono piene e l’ennesimo trionfo olandese sembra nell’aria. Ma il vento cambia e la nazionale azzurra si ritrova dopo il primo inning in vantaggio per 3 a 1. Un vantaggio che cresce fino all’8 a 4 dell’ottavo gioco, dove gli olandesi hanno pagato la pressione di dover recuperare a tutti i costi il risultato. Cosa che, dopo dieci anni di successi, non è riuscita ai tulipani.

Italia-Olanda 8-4
Italia: De Simoni (8) 1/5, Granato (6) 0/2, Chiarini (9) 2/5, Mazzanti (5) 2/5, Ramos Gizzi (3) 1/2, Chapelli (7) 2/4, Angrisano (2) 1/3, Santora (4) 0/2, Mazzuca (bd, Avagnina 0/1) 0/2.
Lanciatori - Da Silva 2rl, 1so, 3bb, 4bv; Cicatello (v) 5-2-1-3; Pezzullo 0.0-0-0-1; Grifantini (s.) 2-2-0-1; Markwell (p.) 5-2-3-3; Boyd 1-2-0-2; Asjes 1-1-2-4; Van Kampen 1-2-1-0.
Olanda: Kingsale (7) 2/4, Rombley (8) 2/5, Legito (5) 1/3, S. De Jong (2) 2/3, Engelhardt (3) 1/3, B.De Jong (bd) 0/4, Van’t Klooser (9) 0/4, Kemp (4) 1/4, Duursma (6) 0/4.
Punti: Olanda 100.000.030: 4 (9-2); Italia 300.002.03x: 8 (9-0).
Note: Fuoricampo Kingsale da 1 p. al 1°, di Mazzanti da 1 p. al 6°, di Ramos Gizzi da 1 p. al 6°; doppio Mazzanti, Kemp.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog