Cerca

Il solito ginocchio appieda Kaka

Il brasiliano del Real operato ad Anversa. Quattro mesi di stop forzato

Il solito ginocchio appieda Kaka
Prima il fallimento totale nel suo primo anno nei Galacticos, tra pubalgia e risultati mediocri; poi la deludente spedizione Sudafricana; ora il 2010 regala a Kaka l’ennesima delusione del suo annus horribilis.
Il giocatore brasiliano, infatti, sarà costretto presumibilmente a quattro mesi di stop in virtù dell’operazione al ginocchio sinistro a cui è stato sottoposto oggi ad Anversa.

Intervento lampo per l’ex giocatore milanista che, fermatosi ieri a Los Angeles al termine del primo allenamento stagionale alla corte di Mourino, è volato immediatamente in Belgio per incontrare il professor Marc Martens, lo specialista del ginocchio che ebbe già in cura Ronaldo e tanti altri calciatori.
E i rilievi della troupe medica belga hanno confermato le indiscrezioni della vigilia: lesione al menisco con minimo interessamento alla cartilagine. Effettuato l’intervento di artroscopia, i tempi di recupero sono stati stimati in 3, 4 mesi.
Da segnalare, però, che il ginocchio sinistro di Kaka era già finito sotto i ferri solo due anni fa: in quel caso, però, a effettuare l’intervento fu il dottor José Luis Runco, il medico del Brasile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog