Cerca

Amauri denunciato per oltraggio alle forze dell'ordine

Il centravanti brasiliano della Juventus avrebbe insultato i Carabinieri per una multa. E dichiara: "E' stato uno spiacevole episodio"

Amauri denunciato per oltraggio alle forze dell'ordine
Il centravanti della Juventus, Amauri, è stato denunciato dai Carabinieri della Compagnia di Moncalieri per oltraggio a pubblico ufficiale. Il giocatore, infatti, nella tarda serata di ieri, all'uscita da un locale in una cittadina dell'hinterland torinese, si è visto contestare un' infrazione di divieto di sosta.

Secondo la versione rilasciata dalle forze dell'ordine, il giocatore brasiliano avrebbe reagito in modo brusco e scomposto al punto da indurre il responsabile del servizio a denunciarlo proprio per oltraggio.

Oggi l'attaccante brasiliano si è detto "profondamente dispiaciuto di quanto accaduto", come riportato in una dichiarazione affidata al sito della Juve.
Il calciatore definisce l'episodio "spiacevole" e aggiunge che "I Carabinieri sono un’importante istituzione italiana per la quale nutro il massimo rispetto e con la quale provvederò a ricomporre l’accaduto". Dal canto suo, la Juventus "dopo essersi confrontata con il giocatore, prende atto delle sue dichiarazioni e ribadisce il rispetto e la collaborazione con le istituzioni, cui tutti i propri tesserati si devono adeguare".


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • claudioF

    19 Agosto 2010 - 10:10

    Lui è calciatore mica un comune mortale

    Report

    Rispondi

blog