Cerca

Mou azzanna Capello. "Non adatto per l'Inghilterra"

Lo Special One boccia il collega friulano. "Non conosce i giocatori e non ha buoni rapporti con loro"

Mou azzanna Capello. "Non adatto per l'Inghilterra"
Sarà anche il tecnico più vincente degli ultimi dieci anni, ma di certo José Mourinho in quanto a public relations ha ancora molto da imparare. Anche nella più soleggiata Spagna, infatti, il tecnico portoghese non ha perso il vizietto di guardare tutti i colleghi dall’alto al basso, criticando quegli allenatori che gli capitano a tiro.

Dopo la frecciata a Rafa Benitez (“Ha un lavoro da sogno grazie a me”), lo Special One ha diretto il suo pungiglione verso la “sua” Inghilterra, inoculando il suo veleno direttamente nel collo di Fabio Capello, il ct della nazionale d’oltre Manica ancora nell’occhio del ciclone non solo per il brutto mondiale sudafricano ma anche per la querelle sulle pagelle dei calciatori comparse sul sito del friulano.

Wrong Man – “Capello non funziona per l’Inghilterra – ha affermato il tecnico dei Galacticos da Madrid –. Non conosce i giocatori e non ha buoni rapporti con loro, che hanno paura e non giocano per lui, come si è visto ai Mondiali. I giocatori hanno bisogno di tattiche chiare e non possono essere confusi su quello che devono fare, ma la colpa è dell’allenatore ed è un vero peccato”.
Di certo un attacco non gradito dall’entourage dell’Inghilterra, alle prese la prossima settimana con le prime due sfide di qualificazione a Euro 2012 contro Bulgaria e Svizzera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog