Cerca

La Juve pesca male: in Europa League contro il City di Mancini e Supermario

Per i bianconeri anche Salisburgo e Lech Poznan. Dura per il Napoli (Liverpool e Steaua Bucarest). Meglio a Samp e Palermo

La Juve pesca male: in Europa League contro il City di Mancini e Supermario
Se l’urna di Champions ieri aveva rifilato una bella batosta ai rossoneri, oggi quella di Europa League ha tirato un bello scherzo agli juventini.
Nei sorteggi dei gironi della seconda competizione continentale, infatti, la Vecchia Signora ha pescato il temibile Manchester City di Roberto Mancini, Mario Balotelli e degli altri big comprati a peso d’oro dallo sceicco Mansour bin Zayed bin Sultan Al Nahyan.
Un avversario di tutto rispetto per la compagine allenata da Gigi Delneri, che inoltre dovrà incrociare i guantoni con gli austriaci del Salisburgo e i polacchi del Lech Poznan.
In virtù del fatto che ai sedicesimi si qualificano le prime due di ogni girone (più le terze della Champions), nulla di proibitivo per la Juventus, ci mancherebbe. Tuttavia quella con il City promette di essere una delle sfide internazionali più avvincenti di questa prima fase della stagione.

Le altre italiane – Non è andata certo bene al Napoli, inserito come squadra di terza fascia in uno dei gironi più equilibrati della manifestazione europea. La squadra di Mazzarri, infatti, è nel raggruppamento K insieme al Liverpool, allo Steaua Bucarest e all’Utrecht.  Qualche problema in meno dovrebbe averlo il Palermo nel gruppo F: con i rosanero il Cska Mosca, lo Sparta Praga e il Losanna.
Infine la Sampdoria, inserita nel gruppo I. Ai blucerchiati l’urna ha riservato il Psv Eindhoven, il Kharkiv e il Debrecen.

I gironi

GIRONE A: Juventus, Manchester City, Salisburgo, Lech Poznan.

GIRONE B: Atletico Madrid, Bayer Leverkusen, Rosenborg, Aris Thessaloniki.

GIRONE C: Sporting Lisbona, Lille, Levski Sofia, Gent.

GIRONE D: Villareal, Bruges, Dinamo Zagabria, Paok.

GIRONE E: Az Alkmaar, Dinamo Kiev, Bate Borisov, Sheriff.

GIRONE F: Cska Mosca, Palermo, Sparta Praga, Losanna.

GIRONE G: Zenit San Pietroburgo, Anderlecht, Aek Atene, Hajduk Spalato.

GIRONE H: Stoccarda, Getafe, Odense, Young Boys.

GIORONE I: Psv Eindhoven, Sampdoria, Kharkiv, Debrecen.

GIORONE J: Siviglia, Paris Saint Germain, Borussia Dortmund, Karpaty.

GIRONE K: Liverpool, Steaua Bucarest, Napoli, Utrecht.

GIRONE L: Porto, Besiktas, Cska Sofia, Rapid Vienna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog