Cerca

Troy Polamalu, la chioma da 1milione di dollari

A stipulare la polizza è stata una nota marca di shampoo antiforfora che lo ha scelto come testimonial

Troy Polamalu, la chioma da 1milione di dollari
Ormai le assicurazioni stipulano polizze per tutto. E se tra i vip c’è chi si assicura gambe, braccia e sedere tra gli sportivi c’è anche chi si assicura i capelli. Non per volontà sua.

Lui non è solo un eccezionale giocatore della squadra Pittsburgh Steelers di football americano. Lui, Troy Polamalu, ha anche una chioma che vale fior fior di quattrini. Sembra, infatti, che i suoi boccoli neri chilometrici, che non sono stati tagliati da ben 10 anni, siano stati scelti da una nota marca di shampoo antiforfora con etestimonial e messi al sicuro.
E lui, in tono ironico, nell'esclusiva pubblicata da people.com, ha scherzato: «Ora i miei capelli sono come il sedere assicurato di Jennifer Lopez!».

Proprio alla vigilia dell’inizio del nuovo campionato di NFL, l’azienda ha assicurato il capellone, o meglio i suoi capelli, per 1milione di dollari. Infatti la chioma del giocatore è troppo importante e in campo o durante gli allenamenti potrebbero essere “a rischio”. Più volte ha rischiato di subire dei danni come qualche anno fa, durante la stagione del 2006, quando durante una partita un giocatore del Kansas City Chiefs , Larry Johnson, per placcarlo lo aveva afferrato per i capelli.

A dire il vero l’azienda non ha definito i particolari dell’assicurazione ma la chioma di Polamalu sono un vero e proprio tesoro. Inoltre in un comunicato stampa si rende noto che i capelli sono presi uno a uno e messi in fila potrebbero circondare 1.100 campi di calcio.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roberto19

    roberto19

    01 Settembre 2010 - 20:08

    il Patreterno ha uno spiccato senso dell'umorismo. Tira i dadi e voilà.. a chi troppo e a chi niente.

    Report

    Rispondi

  • peroperi

    01 Settembre 2010 - 16:04

    Vorrei vedere il pettine!! :)

    Report

    Rispondi

blog