Cerca

Volley, Italia sorprendente

Gli azzurri battono gli Stati Uniti. Stasera l'ultimo scontro con la Francia prima delle possibili semifinali di sabato

Volley, Italia sorprendente
Azzurri senza freno. Ieri sera al PalaLottomatica di Roma hanno battuto anche gli Usa 3-1 avvicinandosi sempre più alle semifinali. Ultimo possibile ostacolo, la Francia. Stasera l’atteso match.

Partita dura quella dei ragazzi di Anastasi contro i campioni olimpici. Stanley si fa sentire anche questa volta e, con una serie di battute, sbaraglia la difesa azzurra. Brividi lungo la schiena per i numerosi tifosi italiani presenti al PalaLottomatica. 
Anastasi non cambia formazione e parte il secondo set. L’Italia combatte con un ritrovato Alessandro Fei in prima linea. Fedele alleato nella lotta, Matey Cernic che non molla di un punto. Gli spettatori tirano un sospiro di sollievo ma la paura torna all’attacco. I ragazzi a stelle e strisce segnano il 21-20 ma l’Italia tiene duro e un muro di Sala porta la situazione in pareggio e poi a favore degli azzurri.
La vittoria tranquillizza gli italiani che conducono tranquillamente anche il terzo set. Almeno fino al risveglio di Stanley che ribalta la partita con l’aiuto di Priddy. Gli azzurri continuano a giocare con coraggio e si riprendono grazie a Vermiglio. La partita non è finita. Ancora momenti di sangue e sofferenza fino alla fine del quarto set quando Ivan Zaytsev, figlio del palleggiatore che vinse proprio a Roma, l’oro nel 1978, porta l'Italia alla vittoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Giuliano Stefer77

    06 Ottobre 2010 - 12:12

    VOLA , GABBIANO AZZURRO DELL' ITALVOLLEY , .... VOLA !!! P.S. : Occorre davvero dare più spazio in TV all'Italvolley, pare a torto troppo ignorato....Complimenti Sinceri a Libero ed al Direttore Belpietro che Non hanno dimenticato questo Sport di cui per tradizione dobbiamo andarne davvero Fieri....

    Report

    Rispondi

blog