Cerca

Mutu nei guai, ora escono le foto

L'attacante si era difeso, dicendo di essere stato pesantemente provocato sul fatto della donna romena uccisa a Roma

Mutu nei guai, ora escono le foto
L'attacante romeno, dopo aver chiesto scusa alla squadra e alla società, per l'episodio della zuffa alle 5 del mattino, ritorna sull'accaduto, e si difende. Infatti, il fuoriclasse viola spiega che avrebbe perso le staffe a causa delle provocazioni del cameriere kosovaro. Mutu dice che queste, riguardassero il fatto della donna romena uccisa a Roma con un colpo al volto. Mutu però, a quanto pare avrà una bella una gatta da pelare, poichè dopo la querela a suo carico, sono state pubblicate ieri sera le immagini del cameriere dopo essere stato picchiato. Le foto si commentano da sole.


Dinamica - E' successo all'alba, in un locale notturno del centro di Firenze, dove il giocatore romeno ha colpito con un pugno in faccia l'uomo, causandogli la frattura del setto nasale. Il cameriere, un kosovaro di 28 anni, è stato ricoverato all'ospedale Santa Maria Nuova, con una prognosi di 25 giorni. Sull'accaduto stanno indagando i carabinieri, che però non hanno trovato il giocatore della fiorentina sul luogo dell'accaduto. Alcuni testimoni hanno dichiarato che intorno alle 5 del mattino, Mutu avrebbe ordinato una bottiglia insieme ad altri amici, poi però si sarebbero alzati e sarebbero usciti. A quel punto, il cameriere li avrebbe fermati, chiedendo di pagare la consumazione; il calciatore avrebbe spiegato di avere un conto aperto con il titolare del locale. Quest'ultimo e' intervenuto per chiarire la situazione. Ma il calciatore viola avrebbe pero' offeso il cameriere che gli avrebbe risposto per le rime; quindi il romeno gli avrebbe sferrato un pugno al volto e, una volta a terra, lo avrebbe colpito con dei calci sul petto. Berat Racaj, il cameriere, ha presentato una querela contro il campione della Fiorentina. Il referto dei medici parlava di un trauma contusivo cranico-facciale con escoriazioni multiple, contusioni del torace e frattura della piramide nasale. L'episodio avviene a pochi giorni dal rientro del calciatore dalla squalifica per doping, previsto per la fine di ottobre, in un momento molto delicato per la stagione della squadra di Mihajlovic che conta proprio sulle giocate del fuoriclasse romeno per risollevare la squadra viola.












Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Chaim

    27 Ottobre 2010 - 13:01

    Ah, lo gonfierbbe? Bravo, cosi' si fa! Inoltre, se Mutu alle 5 del mattino e' in un night, mentre lei e' a lavorare, credo che siano solo c*** di Mutu... Che gente!

    Report

    Rispondi

  • paolo956

    27 Ottobre 2010 - 13:01

    ed è cosi che dovrebbe stare...M U T O...povero idiota, crede di fare quello che vuole xchè è un calciatore...e allora, peccato che non ero io il camerire...lo gonfiavo come un pallone, quell'imbecille...lui alle 5 di mattina è in un night...bravo, complimenti....vieni qui da noi ...ti sbastto giu dal letto alle 5 e vai diretto nei campi, ma non a giocare a pallone, schiena piegata a lavorare ebete...sai che cosa vuol dire lavorare....che pena che fai

    Report

    Rispondi

blog