Cerca

F1, il cambio abbandona Massa

Anche Alonso in difficoltà per un propulsore da cambiare. Le Red Bull dominano la scena. Quarto posto per Hamilton

F1, il cambio abbandona Massa
Il Brasile non aiuta il suo pilota. Dopo aver registrato il terzo tempo nella seconda sessione di prove libere, Felipe Massa, ha dovuto parcheggiare la sua Ferrari a bordo pista. Dalle prime parole di Stefano Domenicali, responsabile della gestione sportiva di Maranello, si tratterebbe di un problema al cambio. "Fino adesso abbiamo fatto il programma previsto - ha detto Domenicali - c'è la Red Bull in grande forma e questa non è una novità. La McLaren è lì e noi dobbiamo fare del nostro meglio". Ha poi assicurato: "Domani sarà un'altra storia".

Vettel e Webber sono scatenati. Già dal primo giorno si sono aggiudicati i primi due posti nella classifica delle prove libere. Alle loro spalle, la F10 di Alonso che, nella prima prova, aveva fatto temere il peggio: la macchina si è fermata per un problema al motore. Dal Cavallino hanno minimizzato dicendo che il propulsore era vecchio e sarebbe stato sostituito alla fine della corsa. Dopo lo spagnolo, ci sono Lewis Hamilton con la McLaren e Felipe Massa con la seconda Ferrari.

Previsioni - La pioggia (speriamo fortunata) bagnerà le prove ufficiali di domani. In coicidenza con le qualificazioni potrebbe scatenarsi un vero e proprio temporale. Per il Gp di domenica sono invece scarse le probabilità di precipitazioni ma la situazione rimane comunque variabile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog