Cerca

Domani torna la Champions

Torino, esonerato De Biasi

Domani torna la Champions
La Roma di Spalletti chiude domani sera il suo primo capitolo di Champions League contro il Bordeaux. Il tecnico toscano ha detto chiaro e tondo di non volere fare calcoli per quanto i giallorossi siano in testa alla classifica del gruppo A con 9 punti, secondo il Chelsea a 8. “In questa partita sarà fondamentale l’aspetto psicologico – ha detto Spalletti – I francesi vengono all’Olimpico con l’obbligo di vincere, quindi noi dobbiamo giocare con la stessa convinzione”. In campo dovrebbero scendere Menez e Baptista a sostegno dell’unica punta Totti. E se Mirko Vucinic torna ad essere disponibile, salteranno per infortuni Pizarro, Tonetto, Aquilani, Okaka e l’ultimo arrivato della lista, Taddei. Interessante la sfida che opporrà i due talenti francesi Menez per la Roma e Gourcuff per il Bordeaux, uno che in Italia ha indossato, con scarso successo, la maglia del Milan.
Anche l’Inter sarà impegnata nell’ultima partita della fase a gironi, in trasferta a Brema contro il Werder. Julio Cesar, portiere dei nerazzurri, ha parlato per tutti: l’Inter vuole vincere il campionato (“non è ancora chiuso, quest’anno la Serie A è molto più equilibrata”) e diventare regina d’Europa. Mourinho sembra intenzionato a lasciare a riposto Ibrahimovic, mentre dovrebbe trovare spazio Quaresma, il portoghese fresco vincitore del poco invidiabile titolo di “Bidone d’oro 2008”: la sua trivela, il colpo magico che avrebbe dovuto consacrarlo di fronte al pubblico di San Siro, è parecchio spuntata.
Torino, torna Novellino - E' costata caro a Gianni De Biasi la sconfitta del suo Torino contro la Fiorentina di ieri, finita 4-1 per i toscani. Il tecnico è stato esonerato e il presidente Cairo ha deciso di richiamare Walter Novellino, già allenatore dei granta, come successo per De Biasi, al suo terzo esonero da quella panchina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog