Cerca

Spagna e Inghilterra choc Capello "stupido col cappello"

Campioni del mondo travolti 4-0 in Portogallo, Leoni ko in casa con la Francia: Ancelotti l'erede di Fabio?

Spagna e Inghilterra choc Capello "stupido col cappello"

Un tranquillo mercoledì di terrore per la Spagna e l'Inghilterra di Fabio Capello. Altro che amichevoli. I campioni del mondo di Del Bosque vengono travolti 4-0 nel derby iberico contro il Portogallo: poche attenuanti e tante distrazioni per le (poco) Furie rosse, che subiscono le reti di Martins (45'), Helder Postiga (49' e 68') e Hugo Almeida (90') quasi senza reagire. Quanto è lontano il Sudafrica...

Pronto Ancelotti - Male, malissimo l'Inghilterra. A Wembley la Francia passa 2-1 grazie a Benzema e Valbuena. Il gol di Crouch nel finale non evita a Capello le critiche durissime della stampa britannica. Il tabloid Sun definisce il ct italiano uno stupido col cappello e si chiede: "Se il futuro è questo, Dio ci aiuti". Per il Daily Telegraph, "il matrimonio tra Capello e Inghilterra è ormai in crisi", mentre per il Times la squadra sperimentale vista contro i galletti di Blanc è un disastro: "senza logica e senza anima, volti nuovi e solita Inghilterra".
Capello ora trema e la sua panchina è sempre più "a tempo", la federcalcio di Londra avrebbe già individuato il suo sostituto: Carlo Ancelotti.

Leo super - Ride solo l'Argentina, che nel clasico col Brasile in campo neautro, tra la sabbia e i petroldollari di Doha, vince 1-0 al 90' ringraziando la solita, straordinaria magia mancina di Leo Messi. Poche le emozioni: traversa di Dani Alves, incrocio dei pali dello stesso Messi. Ronaldinho si vede a sprazzi, meglio di lui il giovane talento Neymar. Nell'albiceleste, bene Zanetti, sottotono Pastore.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog