Cerca

"Mourinhada" ad Amsterdam: l'Uefa apre inchiesta

Lo Special One e 4 giocatori indagati: "Espulsioni controllate per evitare la diffida agli ottavi"

"Mourinhada" ad Amsterdam: l'Uefa apre inchiesta
L'Uefa ha aperto un'inchiesta nei confronti del tecnico del Real Madrid Josè Mourinho e altri quattro suoi giocatori in relazione ai fatti avvenuti martedì sera, in Champions' League, nella partita giocata dalle merengues contro l'Ajax, ad Amsterdam. Sul risultato netto di 4-0 per i madrileni, lo "Special One" avrebbe ordinato ad alcuni suoi giocatori di farsi espellere volontariamente per poter così saltare l'ultima - ininfluente - partita del girone (essendo il Real già qualificato per gli ottavi) ed evitare la diffida in vista del turno successivo. Nei minuti finali dell'incontro all'AmsterdamArena, infatti, Xabi Alonso e Sergio Ramos sono stati espulsi dall'arbitro per perdita di tempo.

I due "rossi" del match (nella foto, l'uscita dal campo di Xabi), insieme ai due portieri Iker Casillas e Jerzy Dudek, sarebbero i giocatori sotto inchiesta. Gli estremi difensori, secondo quanto si è appreso, avrebbero fatto da intermediari tra la panchina e il campo. L'Uefa vuole valutare se davvero, da parte di Mourinho e dei quattro giocatori, ci sia stata una "condotta antisportiva". L'udienza si terrà venerdì: nel caso in cui i 5 dovessero risultare "colpevoli", è probabile che paghino la propria pena con una semplice ammenda.

Nel frattempo, salvo sorprese, Ramos e Alonso salteranno la partita contro l'Auxerre - ininfluente per la classifica del girone - ma torneranno regolarmente in campo per gli ottavi di finale, in programma da febbraio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ercole.bravi

    29 Novembre 2010 - 13:01

    davvero la ritieni incomprensibile? Se ritieni che una cosa sempre fatta, al di la che possa essere giusta o meno, e che si piloti al "meglio" alla faccia del concetto di lealtà sportiva (non tirarmi in ballo esempi, sino a che sarà nel regolamento uefa e campionati collegati, è valida), si sbaglia e chi difende tale atteggiamento affermando che se in 9 si è più forti ecc.ecc.....è da ipocriti. Spero di avere chiarito il concetto. mourinho ha fatto la solita mourinata, mascherando il tutto come strategia giusta, furba ed intelligente, si "fotteranno" sempre chi ci mette impegno e chi non sfrutta le occasioni, rubando.

    Report

    Rispondi

  • sidereus40

    27 Novembre 2010 - 13:01

    battuta incomprensibile; boh!

    Report

    Rispondi

  • Paolo M

    26 Novembre 2010 - 15:03

    o non mi fate stianta dalle risate; il porto/interista io l'ho sui cojon, ma onestamente, quante volte si cerca il rigore fasullo? t'arriva un alito di vento e quello sembra morto sul terreno? gomitate fasulle per far espellere l'avversario? E le partite combinate? Svezia/Danimarca Germania/Austria e così via? Dai, siamo seri......

    Report

    Rispondi

  • ercole.bravi

    26 Novembre 2010 - 11:11

    nemmeno gli ipocriti muiono mai!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog