Cerca

Bene l'italrugby, vittoria contro le isole Figi

A fine partita lo sfogo del Ct Nick Mallett: "Chi non si accorge dei miglioramenti non capisce un cazzo"

Bene l'italrugby, vittoria contro le isole Figi
Un sorriso all'ultimo appello per l'Italia del Rugby. Dopo le sconfitte contro Argentina e Australia, gli azzurri hanno centrato la vittoria contro le isole Figi nell'ultimo dei test match della sessione invernale.

Una ripresa perfetta e una prestazione superlativa di Mirco Bergamasco (otto calci su otto messi a segno) hanno permesso alla nazionale italiana di imporsi con il punteggio di 24 a 16.

La squarda guidata dal sudafricano Nick Mallet ha sofferto molto nella prima frazione di gioco, chiusa saldamente in vantaggio dalle isole Figi (16 a 9).

Alla fine del match, il ct Nick Mallett ha sì gioito per il successo, ma ha lasciato trasparire l'amarezza per le critiche che aveva subito nelle ultime settimane. "Abbiamo vinto una partita importante, dopo un primo tempo difficile. Ma non voglio sentire parlare di ultima spiaggia per me: ho un contratto di quattro anni, e non mi sento in discussione. Ho vinto ovunque, e se tifosi o critici non si accorgono di come, al di là dei risultati, sia migliorata l'Italia, vuol dire che non capiscono un cazzo di rugby". Proprio così.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog