Cerca

Povero Mourinho: da Uefa condanna a una giornata

Per le "espulsioni pilotate", puniti anche Xavi Alonso e Sergio Ramos. Per quest'ultimo turno di stop anche nella Liga

Povero Mourinho: da Uefa condanna a una giornata
Lo Special One (neo Special Five) Josè Mourinho è stato squalificato per due partite dall'Uefa. Il tecnico portoghese del Real Madrid deve scontare la pena per aver chiesto ai suoi giocatori Xabi Alonso e Sergio Ramos di farsi espellere, nel match di Champions' League contro l'Ajax, per evitare diffide negli ottavi di finale. I due calciatori salteranno la partita contro l'Auxerre, ma questo incontro è ininfluente ai fini della classifica, essendo le Merengues già qualificate per il turno successivo. L'allenatore dovrà seguire dalla tribuna la partita contro i francesi, mentre la seconda giornata di squalifica è "virtuale" perché sospesa: la sanzione verrà confermata solo se lo Special One commetterà altre violazioni nei prossimi tre anni. Di fatto, dunque, Mou tornerà in panchina nella prima gara a eliminazione diretta, in programma nel gennaio 2011, ma dovrà anche pagare una multa da 40mila euro. Al Real Madrid, invece, è stata inflitta una sanzione pecuniaria da 120mila euro. Xabi Alonso e Sergio Ramos dovranno pagare 20mila euro a testa, mentre altri due calciatori, Iker Casillas e Jerzy Dudek, accusati di aver fatto da tramite tra allenatore e giocatori, verseranno rispettivamente 10 e 5mila euro. Il clud madrileno ha tre giorni, dal ricevimento delle motivazioni, per presentare ricorso.

Nella Liga, invece, Sergio Ramos è stato squalificato per una giornata dopo l'espulsione diretta rimediata nella partita contro il Barcellona, persa clamorosamente per 5 a 0. Ramos aveva dato un calcione a Leo Messi e poi anche una manata a Puyol e Xavi. Il difensore salterà la sfida casalinga con il Valencia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog